SUCCESS CASE

Success Case

PROGETTO EUROPEO ERASMUS +

Europa Digitale Sanità

  

Obiettivo del progetto

 Un fenomeno globale in costante crescita evidenzia l’esigenza di una riorganizzazione sanitaria: l’invecchiamento della popolazione.

Tale obiettivo prende il nome di Erasmus +.

NEXiD, in qualità di partner, sta intervenendo a sostegno della gerontechnology, con il fine di assistere e migliorare i processi clinici-assistenziali che investono nel benessere degli anziani. 

La digitalizzazione è in atto

A seguito della necessità di una riorganizzazione, che deve essere tecnologica, non poteva che entrare in gioco una società che è nata per abbattere le barriere nell’applicazione delle strategie di informatizzazione sanitaria e per accettare la sfida della trasformazione digitale anche nella sanità: NEXiD.

Il percorso verso l'obiettivo

Letteratura e ricerca: uno studio dello stato dell’arte della geriatria

Durante il primo incontro, sono definiti gli outcome della fase introduttiva che prevede la revisione della letteratura e del contesto politico odierno nell’ambito geriatrico all’interno delle RSA, a livello nazionale. 

Granada, Gennaio 2020

La tecnologia a servizio dei processi assistenziali

Il team di lavoro approfondisce piattaforma digitale implementata presso le RSA in Turchia che, tramite specifici parametri, monitora la salute e lo stile di vita degli anziani al fine di migliorarne lo stato e fornire un intervento tempestivo in caso di incombenze. 

Online, Settembre 2021

La gestione delle difficoltà di sviluppo

Si lavora sull'utilizzo del software interattivo. Un aspetto prioritario come la lingua si rivela una difficoltà nello sviluppo e nella successiva implementazione per gli altri partner.

Vienna, Novembre 2021

La cartella clinica digitale, la soluzione italiana

Si giunge alla definizione della cartella clinica digitale e del suo relativo software interattivo che privilegia l’integrazione con i device medici-sanitari e promuove la creazione di reti tra le RSA presenti sul territorio, assicurando un processo clinico-assistenziale mappato, digitalizzato e, dunque, standardizzato

Torino, Novembre 2021

Il coinvolgimento dei key users, l'impatto operativo

Il workshop conclusivo della fase iniziale fa emergere riflessioni sugli obiettivi e sul percorso operativo del progetto da parte del team di lavoro e da parte dei key users: infermieri, medici, psicologi, fisioterapisti e tutte le altre figure predisposte al fine di approfondire i bisogni assistenziali e tecnici.

Dicembre 2021

Sei interessato a una consulenza?